Descrizione delle sale

Il progetto di allestimento prevede un percorso attraverso 11 sale tematiche a partire dal secondo piano del palazzo.

Il percorso di visita inizierà al secondo piano.

SECONDO PIANO

Sala 1. Introduzione storica

La sala a doppia altezza si apre con una saletta video, sorta di “sala nella sala” dove il visitatore può vedere, selezionandoli autonomamente, quattro video introduttivi storici.
Una grande sagoma dell’Istria fa da copertura sia alla saletta video introduttiva che alla sezione archeologica, dove sono esposti preziosi repertidi provenienza istriana e dalmata dalle raccolte del Civico Museo di Storia ed Arte di Trieste, fra cui la “capretta istriana”, bronzetto di produzione greca raffigurante un capro e proveniente da Pirano (fine V-inizio IV sec. a.C.).
Su una parete scorre la linea del tempo che riassume tutta la storia dell’Istria, di Fiume e della Dalmazia. Ciascuna voce della linea del tempo si può approfondire nel totem con touch screen collocato ai suoi piedi, dove è possibile sfogliare le relative 34 schede di approfondimento.
Su un’altra parete, negli spazi tra le finestre, sono posizionate tre grandi riproduzioni di cartografie dell’Istria, riferite a tre diverse epoche storiche. 

Lo spazio successivo, suddiviso in tre sale, è dedicato alla cultura materiale.

Indietro