Istituto Regionale 
per la Cultura 
Istriano-fiumano-dalmata

ISTRIAN, FIUMAN AND DALMATIAN PEOPLE: a cradle of talent. Scientists, artists, hard workers and brilliant thinkers. A success story torn apart by the course of history that led to a mass exodus and the tragic loss of such a precious legacy in the second post-war period. However, those scattered roots set down in new places all over the world and grew stronger than ever.

Our duty at I.R.C.I. – Regional Institute for the Istrian, Fiuman and Dalmatian Culture – is to preserve, analyze and promote every aspect of the Istrian population’s cultural heritage. Welcome to our newly redesigned website, a platform for all those who wish to discover our history and culture.

The COVID-19 outbreak and the following emergency measures heavily restricted our lives by establishing physical distancing. We hope that our renovated website - even though we are still working on refining some of its parts - will help overcome physical barriers. Enjoy it and feel free to share our contents. We stand with you. So stay with us.

Latest news

Apertura straordinaria del Magazzino 18

Apertura straordinaria del Magazzino 18 per le giornate dell'11, 12 e 15, 16

> Leggi

"Street art" e di "mostra diffusa" l'IRCI ricorda il "10 febbraio"

Nel concetto di "street art" e di "mostra diffusa" l'IRCI ricorda il "10 febbraio" con una affissione straordinaria di 110 manifesti di grandi dimensioni (6x3 metri e 1,40x2 metri) in ogni angolo della città

> Leggi

Modiano - 150 anni di arte e impresa

Ripresa e riapertura della mostra "Il segno Modiano" - 150 anni di arte e impresa fino al 28 febbraio DPCM permettendo con i consueti orari 10.30-12.30 e 16.30-18.30 da lunedì a venerdì presso il Civico Museo della Civiltà istriana fiumana e dalmata in via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

Come eravamo

Inaugurata venerdì 20 dicembre, alle ore 17.30,  presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

Ci siamo ancora

(11 febbraio - 5 aprile 2020) La mostra dà il via al seguito dell’iniziativa lanciata con ”COME ERAVAMO” che, giorno per giorno, grazie alla grande attività che si è svolta sui social media e a tutto il materiale che di conseguenza è giunto all’IRCI, è diventata sempre di più un’avventura ricca...

> Leggi

Porti e navigazione

MOSTRA "un libro per amico PORTI E NAVIGAZIONE non solo libri dalla biblioteca e dalle raccolte dell'I.R.C.I." Inaugurazione lunedì 2 dicembre alle ore 17.30 presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

La caccia nella Venezia Giulia fra '800 e '900

Potrebbe apparire inconsueto, probabilmente anche stupire, solo il considerare che si vada a ragionare su di un tema così anomalo e, per certi versi, se approcciato in modo qualunquista, fuori moda come quello della caccia.

> Leggi

ISTRIA, FIUME, DALMAZIA mare&terra "SEGNI D'IMPRESA fra '800 e '900"

Inaugurazione venerdì 2 agosto 2019 ore 17.30 presso il Civico Museo della civiltà istriana, fiumana, dalmata di via Torino, 8 a Trieste. Ingresso libero 

> Leggi

Wostry fra sacro e profano 1865 - 1943

Wostry fra sacro e profano 1865 - 1943 La mostra è stata inaugurata venerdì 24 maggio e proseguirà fino al 14 luglio presso il piano terra del Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste. Ingresso libero

> Leggi

"Follie. Scappare dalla guerra. Rincorrere la guerra."

L'esposizione inaugurata il 7 febbraio presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste a cura del Gruppo Ermada Flavio Vidonis e dell'IRCI è stata prorogata fino al 14 aprile.

> Leggi

Visite guidate al Magazzino 18

Visite guidate al Magazzino 18 - da lunedì 11 febbraio a venerdì 15 febbraio

> Leggi

"Mare & Sport. In Venezia Giulia, Fiume e Dalmazia 1870 - 1950"

4 agosto 2018 - 28 ottobre 2018 Mare & sport. In Venezia Giulia, Fiume e Dalmazia 1870 - 1950. Esposizione presso il Civico Museo della Civiltà istrana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste

> Leggi

Convegno internazionale "Vele d'autore nell'Adriatico orientale"

5 - 6 ottobre 2017 CONVEGNO INTERNAZIONALE presso il CIVICO MUSEO della CIVILTÀ ISTRIANA, FIUMANA, DALMATA Trieste, via Torino, 8

> Leggi

"Street art" e di "mostra diffusa" l'IRCI ricorda il "10 febbraio"

Nel concetto di "street art" e di "mostra diffusa" l'IRCI ricorda il "10 febbraio" con una affissione straordinaria di 110 manifesti di grandi dimensioni (6x3 metri e 1,40x2 metri) in ogni angolo della città

> Leggi

Modiano - 150 anni di arte e impresa

Ripresa e riapertura della mostra "Il segno Modiano" - 150 anni di arte e impresa fino al 28 febbraio DPCM permettendo con i consueti orari 10.30-12.30 e 16.30-18.30 da lunedì a venerdì presso il Civico Museo della Civiltà istriana fiumana e dalmata in via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

Come eravamo

Inaugurata venerdì 20 dicembre, alle ore 17.30,  presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

Ci siamo ancora

(11 febbraio - 5 aprile 2020) La mostra dà il via al seguito dell’iniziativa lanciata con ”COME ERAVAMO” che, giorno per giorno, grazie alla grande attività che si è svolta sui social media e a tutto il materiale che di conseguenza è giunto all’IRCI, è diventata sempre di più un’avventura ricca...

> Leggi

Porti e navigazione

MOSTRA "un libro per amico PORTI E NAVIGAZIONE non solo libri dalla biblioteca e dalle raccolte dell'I.R.C.I." Inaugurazione lunedì 2 dicembre alle ore 17.30 presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

La caccia nella Venezia Giulia fra '800 e '900

Potrebbe apparire inconsueto, probabilmente anche stupire, solo il considerare che si vada a ragionare su di un tema così anomalo e, per certi versi, se approcciato in modo qualunquista, fuori moda come quello della caccia.

> Leggi

ISTRIA, FIUME, DALMAZIA mare&terra "SEGNI D'IMPRESA fra '800 e '900"

Inaugurazione venerdì 2 agosto 2019 ore 17.30 presso il Civico Museo della civiltà istriana, fiumana, dalmata di via Torino, 8 a Trieste. Ingresso libero 

> Leggi

Wostry fra sacro e profano 1865 - 1943

Wostry fra sacro e profano 1865 - 1943 La mostra è stata inaugurata venerdì 24 maggio e proseguirà fino al 14 luglio presso il piano terra del Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste. Ingresso libero

> Leggi

"Follie. Scappare dalla guerra. Rincorrere la guerra."

L'esposizione inaugurata il 7 febbraio presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste a cura del Gruppo Ermada Flavio Vidonis e dell'IRCI è stata prorogata fino al 14 aprile.

> Leggi

Visite guidate al Magazzino 18

Visite guidate al Magazzino 18 - da lunedì 11 febbraio a venerdì 15 febbraio

> Leggi

"Mare & Sport. In Venezia Giulia, Fiume e Dalmazia 1870 - 1950"

4 agosto 2018 - 28 ottobre 2018 Mare & sport. In Venezia Giulia, Fiume e Dalmazia 1870 - 1950. Esposizione presso il Civico Museo della Civiltà istrana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste

> Leggi

Convegno internazionale "Vele d'autore nell'Adriatico orientale"

5 - 6 ottobre 2017 CONVEGNO INTERNAZIONALE presso il CIVICO MUSEO della CIVILTÀ ISTRIANA, FIUMANA, DALMATA Trieste, via Torino, 8

> Leggi

Modiano - 150 anni di arte e impresa

Ripresa e riapertura della mostra "Il segno Modiano" - 150 anni di arte e impresa fino al 28 febbraio DPCM permettendo con i consueti orari 10.30-12.30 e 16.30-18.30 da lunedì a venerdì presso il Civico Museo della Civiltà istriana fiumana e dalmata in via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

Come eravamo

Inaugurata venerdì 20 dicembre, alle ore 17.30,  presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

Ci siamo ancora

(11 febbraio - 5 aprile 2020) La mostra dà il via al seguito dell’iniziativa lanciata con ”COME ERAVAMO” che, giorno per giorno, grazie alla grande attività che si è svolta sui social media e a tutto il materiale che di conseguenza è giunto all’IRCI, è diventata sempre di più un’avventura ricca...

> Leggi

Porti e navigazione

MOSTRA "un libro per amico PORTI E NAVIGAZIONE non solo libri dalla biblioteca e dalle raccolte dell'I.R.C.I." Inaugurazione lunedì 2 dicembre alle ore 17.30 presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste.

> Leggi

La caccia nella Venezia Giulia fra '800 e '900

Potrebbe apparire inconsueto, probabilmente anche stupire, solo il considerare che si vada a ragionare su di un tema così anomalo e, per certi versi, se approcciato in modo qualunquista, fuori moda come quello della caccia.

> Leggi

ISTRIA, FIUME, DALMAZIA mare&terra "SEGNI D'IMPRESA fra '800 e '900"

Inaugurazione venerdì 2 agosto 2019 ore 17.30 presso il Civico Museo della civiltà istriana, fiumana, dalmata di via Torino, 8 a Trieste. Ingresso libero 

> Leggi

Wostry fra sacro e profano 1865 - 1943

Wostry fra sacro e profano 1865 - 1943 La mostra è stata inaugurata venerdì 24 maggio e proseguirà fino al 14 luglio presso il piano terra del Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste. Ingresso libero

> Leggi

"Follie. Scappare dalla guerra. Rincorrere la guerra."

L'esposizione inaugurata il 7 febbraio presso il Civico Museo della civiltà istriana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste a cura del Gruppo Ermada Flavio Vidonis e dell'IRCI è stata prorogata fino al 14 aprile.

> Leggi

Visite guidate al Magazzino 18

Visite guidate al Magazzino 18 - da lunedì 11 febbraio a venerdì 15 febbraio

> Leggi

"Mare & Sport. In Venezia Giulia, Fiume e Dalmazia 1870 - 1950"

4 agosto 2018 - 28 ottobre 2018 Mare & sport. In Venezia Giulia, Fiume e Dalmazia 1870 - 1950. Esposizione presso il Civico Museo della Civiltà istrana fiumana dalmata di via Torino, 8 a Trieste

> Leggi

Convegno internazionale "Vele d'autore nell'Adriatico orientale"

5 - 6 ottobre 2017 CONVEGNO INTERNAZIONALE presso il CIVICO MUSEO della CIVILTÀ ISTRIANA, FIUMANA, DALMATA Trieste, via Torino, 8

> Leggi
See all the news

5 X 1000

Make your tax-free donation
Donate 0,5 % of your income to our association

I.R.C.I. - Istituto Regionale per la Cultura Istriano-fiumano-dalmata

Write 90036430321

Transparent administration

STATEMENT OF PUBLIC FINANCING RECEIVED 
TRANSPARENCY OBLIGATIONS PROVIDED FOR BY ART. 1, C. 125-129, L. 124/2017

Read

Our mission

Our Institute is a non-profit, non-party organization that aims at preserving and enhancing the historical and cultural heritage – as well as the traditions – of the Italian communities of Istria, Quarnero and Dalmatia. In this respect we promote initiatives dealing with each aspect of this heritage:

  • the Istrian, Fiuman and Dalmatian history, focusing on the current century and on the exodus, on its causes and consequences; 
  • traditions and demographic development throughout history; 
  • ethnological aspects, such as dialects, local customs, traditions, professions, arts and crafts, religion, myths, written stories, urban and rural architecture for both religious and residential purposes, activities and crafts related to the maritime and rural areas;
  • cultural aspects in literature, visual arts, architecture, historiography, etc., with a special attention for the artists and their production, especially during the diaspora, when art became a way to preserve traditions and ideas; 
  • archeological discoveries, civilization development studies; 
  • the exodus from a cultural point of view as well as its consequences seen in relation to the survival of the Istrian culture and its Latin, Venetian and Italian influence.

Istituto Regionale 
per la Cultura 
Istriano-fiumano-dalmata

Via Duca d'Aosta, 1 - 34123, Trieste

C.F. 90036430321
Tel. +39.040.639188
Fax +39.040.639161
Chairman: Franco Degrassi

Opening of the secretariat to the public: 
from Monday to Friday from 10 to 12; 
Monday and Thursday 10-12 and 16-18.

Facebook: www.facebook.com/IRCI.IstriaFiumeDalmazia
Twitterhttps://twitter.com/irciist
Info: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 
Pec:  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Magazzino 18

The sacral dignity of the tragedy experienced by an entire population is directly expressed by the exiles’ household objects. The interaction with the displayed objects is the first step to understand and trace back the ethnographic origin of the Istrian, Fiuman and Dalmatian tradition. It is the testimony of both the specific case of the Julian-Dalmatian people’s exodus and of the universal notion of mass exodus. Magazzino 18 offers a glimpse into the everyday life of a society swept away all of a sudden, a modern Pompei. The sudden event that falls onto the society is the forced migration. The exhibition showcases the first and last objects brought in by the exiles, who never took them back. The objects become a symbol of the void left after the forced departures. The building, being part of the old harbour of the city, was not originally conceived as an exhibition space, which considerably limits user accessibility. It is an improvised museum displaying a cluster of objects left there fifty years ago, originally located in the Magazzino 21-22, then transferred into Magazzino 26 and finally into Magazzino 18. We are currently working on the development of an app that will offer a virtual tour of the premises, in order to give everyone the access to this precious historical evidence.An overview of the exhibited household objects can be found in “Arredi domestici, documenti, strumenti di lavoro dei profughi istriani depositati a Trieste" (Piero Delbello, I.R.C.I. - ed. Italo Svevo, Trieste, 1992).

Learn more

The Civic Museum of the Civilization of Istria, Fiume and Dalmatia

The museum is located in via Torino 8 and was established in collaboration with I.R.C.I. and the municipality of Trieste. It covers a total area of 2300 m2 and is a unique structure planned with advanced technologies. The collection includes a unique selection of objects, documents and photographs that belonged to the exiled people. The same building is also home to the head office, general management, library, congress hall and multimedia hall of I.R.C.I. The Museum was funded by the Italian government, the autonomous Friuli Venezia Giulia region, the Province of Trieste, the CRTrieste association and the Federation of Istrian, Fiuman and Dalmatian exiled people.

Learn more